…Details…

Icon

Thoughts that's escape, only details.

IIS Socket Pooling

C’è una cosa brutta da sapere e si scopre quando per caso proviamo ad installare un servizio in ascolto sulla porta 80 su windows che ha già attivo per sfortuna nostra IIS, si chiama socket pooling, infatti automaticamente iis decide di essere in ascolto su tutti i socket quindi ogni indirizzo configurato sulla macchina, impedendo l’avvio di qualsiasi altro servizio (es. apache) anche se apparentemente configurato correttamente.

Per ovviare a questo problema ecco come fare:
-Prima di tutto installate i support tools, dove sono? Inserite il cd nella directory \Support\Tools trovate un pacchetto suptools.msi
-Ora potete procedere:

Definizione dello scenario in questo caso un server con windows con i seguenti ip:
xxx.xxx.xxx.xxx (destinato a iis)
yyy.yyy.yyy.yyy (destinato ad altro webserver)

from cmd (support tool shell):


#settiamo l'ip in ascolto di iis
httpcfg set iplisten -i xxx.xxx.xxx.xxx
#eliminiamo l'ascolto di iis su questo ip
httpcfg delete iplisten -i yyy.yyy.yyy.yyy

#verifichiamo di non aver fatto errori
httpcfg query iplisten

#riavviamo il tutto per rendere effettive le modifiche
net stop http /y
net start w3svc

Nota: queste operazioni sono testate su IIS6 quindi sulle piattaforme Windows 2003 (tutte le versioni) non posso garantire il funzionamento identico su 2008

Apache – Client denied by server configuration

Tipico errore 403 Access Denied e nel log una stringa simile a quest “client denied by server configuration” con incluso il path del file specifico?

Allora con buona probabilita’ manca una direttiva nella configurazione globale o nella singola del vhost:

<Directory “/var/www/”>
Options None
AllowOverride None
Order allow,deny
Allow from all
</Directory>

Archives